lontano_lontano: (Default)
Titolo: Nostalgia dell'alba
Fandom: Axis Powers Hetalia
Personaggi: Luise (fem!Germania), Felicia (fem!Italia), e una breve comparsa di mr. Kirkland (Inghilterra)
Rating: giallo
Conteggio parole: 7172 (fdp)
Genere: horror, avventura, songfic
Avvertenze: angst, genderbent
Riassunto: Luise Weilschmidt aveva ventiquattro anni, ed aveva passato metà della sua esistenza allenandosi e preparandosi per diventare ciò che era: una cacciatrice di vampiri.
Beta: [livejournal.com profile] yuki_delleran che è veloce e bravissima come sempre
Note: scritta per Hyuuki, sia per il suo compleanno (ciao, sono in ritardo! XD) che per le role che spero iniziaremo a breve ♥
Questa storia partecipa anche al MARcatino @ [livejournal.com profile] maridichallenge, sui seguenti prompt:


1. Quest'immagine
2. "There are two people who I trust, the first person is me, the other is not you." (Con Air)
3. La canzone "A Dustland Fairytale", The Killers
4. "Forever is a long time and time has a way of changing things." (The Fox and The Hound)



Inizialmente, doveva essere una previssima one-shot che fungesse da prologo ideale alla ruolata su cui stavamo meditando, ora è una lunghissima one-shot in cui ho lasciato correre la fantasia un po' troppo XD Mi scuso per la mia ignoranza di letteratura vampiresca, mi è stato già fatto notare come ci siano dettagli che ricorrono già in Twilight - peraltro ho letto solo il primo libro, quindi l'ho fatto inconsapevolmente. Molte cose, all'inizio, dovevano essere diverse, poi però i prompt han guidato la storia un po' come volevano.





1. La cacciatrice sulla sponda del fiume )



2. "Vengo chiamata sempre e solo per un unico motivo" )



3. Il racconto di Felicia )



lontano_lontano: (gerita)
Titolo: Lascia che venga il mattino
Fandom: Axis Powers Hetalia
Personaggi: Sacro Romano Impero, Italia/Chibitalia
Rating: giallo
Conteggio parole: 719 (fdp)
Genere: generale, malinconico, songfic
Avvertenze: angst, morte di un personaggio
Riassunto: La polvere che copriva i suoi abiti non era più quella dei campi di battaglia, ma quella dei libri di storia, quella dei trattati, vergati in bella scrittura e firmati in calligrafie svolazzanti – anche dal suo ultimo imperatore che, ormai, lo aveva abbandonato.
Lo avevano ucciso le punte di quelle penne, non le lame delle spade.

Note: secoli fa (più di un anno e mezzo fa, oddio), [livejournal.com profile] masuko mi aveva dato un prompt: una storia con Sacro Romano Impero, avvertimento "angst", che parlasse magari del momento in cui capiscono che non si rivedranno. Avevo degli appunti qua e là, ma non mi convincevano mai e non l'ho mai finita. Finché ieri mi sono decisa e ho messo insieme il tutto, perché se tanto mi dà tanto non l'avrei mai più pubblicata, visto che continua a non convincermi, ma tant'è! Partecipa inoltre allo Zodiaco Challenge @ [livejournal.com profile] fiumidiparole, come storia con "angst" tra gli avvisi.
La canzone a cui si ispira la fanfiction è "Let there be morning" © The Perishers





Era coperto di sangue e polvere, le ciocche bionde impastate sulla fronte in grumi scomposti. )

lontano_lontano: (Hetalia Love)
Title: My name - try using it!
Fandom: Axis Powers Hetalia
Characters: Antonio, Lovino // Spamano
Words: 461 (fdp)
Rating: PG 13
Summary: “Actually, I think I'm lucky, you know? You must be making such an effort to make up all these names for me. Gracias!”
“...I'm not making those up, fuck, why would I...”
“Aaaah, Lovi! It would be easier for you if you stuck to my real name only.
"
Warnings: Lovino's mouth. Also, written in a super hurry.
Notes: takes part in The Clash of the Writing Titans @ [info]maridichallenge, 7° week, team: Magic Sticks, prompt: "name/names"


Mint – this is what Lovino's breath smelled like, as he yelled against Antonio with all the air his lungs allowed him. )

lontano_lontano: (Default)
Titolo: Arthur e l'unicorno
Fandom: Axis Powers Hetalia
Personaggi: Arthur (Inghilterra), Charlie l'unicorno
Rating: giallo
Conteggio parole: 3109 (fdp)
Genere: fantasy, triste
Avvertenze: AU, implied morte del protagonista
Riassunto: Una cosa reale non poteva semplicemente cessare di esistere quando qualcuno decideva di negarne l'esistenza. Specialmente, non gli esseri magici, Arthur ne era convinto. E allora correva nel bosco, perché voleva assicurarsi che i suoi abitanti esistessero ancora, che tutti quei: "gli spiriti non esistono, Arthur!" non li avessero fatti dissolvere nel nulla.
Si sarebbe sentito molto in colpa, se fosse successo.

Note: partecipa alla sesta settimana del COWT2 @ [info]maridichallenge, prima missione, squadra Magic Sticks, prompt: anno/i, e partecipa allo Zodiaco Challenge @ [livejournal.com profile] fiumidiparole, prompt: bad ending.
Hint: non ce la faccio più xD non vedo l'ora che il COWT finisca.


Arthur si era incamminato a piedi scalzi nella foresta, come era solito fare, quando le giornate si allungavano e le lunghe piogge invernali lasciavano spazio ai raggi di sole che penetravano nel fogliame tenero e appena nato degli alberi. )

lontano_lontano: (Hetalia Love)
Titolo: 'cause the daylight seems to want you just as much as I want you.
Fandom: Axis Powers Hetalia
Prompt: sole – pacchetto spazio
Personaggi e pairing: Francia/Francis Bonnefoy, Inghilterra/Arthur Kirkland - FrUk
Rating: PG 13
Conteggio parole: 1160 (fdp)
Genere: romantico, songfic
Riassunto: E' sempre così, tra loro due. Sono in bilico. Un passo in avanti, ed inciampano in quella litigiosa rivalità che da sempre li vede a contrapporsi, ad inseguirsi, a detestarsi; un passo indietro, e cadono l'uno nelle braccia dell'altro, abbracciandosi e possedendosi con la stessa foga con cui tentano di distruggersi a vicenda.
Note: partecipa all'Hetalia prompt-athon 2011 su [livejournal.com profile] hetafic_it // il titolo viene da una canzone degli Snow Patrol, "Crack the shutters", qui il testo.


La pozza di luce mattutina si allarga velocemente sulle lenzuola aggrovigliate del letto sfatto. La coperta è stata scalciata a terra, ed uno dei cuscini giace tutto spiegazzato in bilico sul bordo del materasso. )
lontano_lontano: (papavero)
Titolo: "Ciao, sono venuto a trovarti."
Fandom: originale - Papavero
Rating: giallo (angst?, qualche parolina colorita)
Genere: introspettivo, depresso
Personaggi: Papavero
Summary: …non sapeva mai che dire; per quanto potesse parlare nella sua direzione, una lapide non avrebbe risposto.
Le parole che doveva dire le erano state incise addosso.

Conteggio parole: 1419 (Word)
Disclaimer: Papavero meus est. ù_ù
Note: è una cosa che mi era venuto in mente di scrivere a ottobre, vedendo tutti i contest su Halloween... XD sì, anche se con Halloween evidentemente non c'entra nulla. Poi, un po' di tempo fa, Masuko mi aveva chiesto se Papavero era ancora vivo. E' rimasta un po' sul mio pc a sedimentarsi, ed ora la pubblico giusto perchè è un piccolo tassello di Papavero.
Non è un episodio di storia, non chiarisce nemmeno il suo passato, a dire il vero. E' solo una cosa così.
(oh, per chi non si ricordasse, Lea è la migliore amica di Papavero)





"Ciao, sono venuto a trovarti." )
lontano_lontano: (Fay tattoo)
Titolo: Demonheart - intro
Parte: 1/12
Fandom: Tsubasa reservoir Chronicle
Rating: giallo
Genere: drammatico, romantico, fantasy/fantascienza, angst, song-fic
Personaggi: Kurogane, Fay, Gantai (benda-man XD), Kuroparents.. eventuali aggiunte in itinere
Summary: in uno degli innumerevoli pianeti dell'universo, vive la gente del pacifico regno di Suwa, dove un'antica leggenda parla di una minaccia proveniente dalle stelle... nel frattempo, ancora lontana tra le stelle, vola la Cometa Nera.. e io faccio ca****e a scrivere summaries.
Disclaimer: Tsubasa Reservoir Chronicle appartiene alle Clamp, Prophet of the Last Eclipse a Luca Turilli. Io cucio insieme i pezzi.
Note: amo alla follia il CD "Prophet of the Last Eclipse" di Luca Turilli* . Era il 4 giugno quando, ascoltando la canzone "Demonheart", mi sono detta che era Kurofay. Poi mi sono auto convinta che non avrei dovuto scrivere una fic a proposito. In seguito, Neera mi ha consigialto di andare a vedere "Outlander". Io sono andata a vederlo. E alla fine ho cominciato a scriverla.
*= Luca Turilli è il chitarrista dei Rhapsody of Fire. Fa anche altri CD con una band sua. "Prophet" è una sorta di saga fantascientifica, dove ogni canzone (come genere, siamo sull'epic metal) è un capitolo della storia. Ho cambiato alcune cose, pur attenendomi alla trama generale, ovviamente i nomi cambiano (Arkan diventa Kurogane e Sania è Fay, ecc). Ascoltate qualcosa di suo, se non lo conoscete..magari non questo, o vi spoilerate la storia.
Commenti: shonen-ai, AU, angst, sangue e morte e catastrofi (NB: questa storia NON parla di alieni che attaccano il nostro pianeta Terra ù_ù)




INTRO I.

WAR OF THE UNIVERSE


Provate ad alzare gli occhi al cielo durante la notte... )






INTRO II.

RIDER OF THE ASTRAL FIRE


Ai bordi della galassia c’era un sistema di otto soli... )

4.00 AM

May. 22nd, 2009 09:25 pm
lontano_lontano: (papavero)
Titolo: 4.00 AM
Fandom: originale - Papavero's world (XD ma che è?!)
Rating: giallo
Beta: [livejournal.com profile] pinkabbestia
Genere: introspettivo, vagamente angst?, fluff (il finale)
Personaggi: Papavero, Lea
Summary: essere un ispettore privato può portarti a svolgere compiti ingrati.
"Aveva superato da tempo i momenti in cui si dava del maniaco guardone… il lavoro era lavoro.
Ma si sentiva in colpa. Si sentiva come se avesse dovuto essere profondamente disgustato da quello che stava facendo, da quello che stava succedendo."

Conteggio parole: 1930 ca (Word)
Disclaimer: e per una volta sono MIEI!!!
Note: scritta per la terza settimana del Fluffathlon su [livejournal.com profile] fanfic_italia - hurt/comfort, prompt: "I will guard you with my bright wings / Stay till your heart learns to see all love can be" - All love can be, Charlotte Church
Commenti: oddio il battesimo di Oppio Papavero! Ehm... spero non vi deluda troppo. ^^' Credo vada considerato come una sorta di "episodio pilota"...?


4.00 AM )
lontano_lontano: (flufffff)
Titolo: Una piovosa giornata d'aprile
Fandom: Tsubasa Reservoir Chronicle
Personaggi: Fay D Flourite, Kurogane
Rating: Giallo
Genere: romantico, comico, fluff
Riassunto
: Sotto la pioggia, Kurogane trova un gattino abbandonato che sta per mettersi nei guai... lo salva, ma l'animale non sembra dimostrargli gratitudine. E questo gli ricorda una certa persona...
Note: one-shot, yaoi, AU

Pubblicata su EFP il 12.04.2008 (link)

Gli spessi anfibi di Kurogane calpestarono incuranti e bellicosi l’enorme pozzanghera che gli si parava davanti sul marciapiede.  )


Profile

lontano_lontano: (Default)
lontano_lontano

November 2013

S M T W T F S
     12
3456789
10111213 141516
17181920212223
24252627 282930

Syndicate

RSS Atom

Style Credit

Expand Cut Tags

No cut tags
Page generated Sep. 26th, 2017 06:14 pm
Powered by Dreamwidth Studios